BIANCA FATA POTENZIATA è una madre ad acidità controllata che sostituisce le bighe o le paste di riporto, i prelieviti ed i miglioratori, e consente pertanto di ottenere pane genuino e fragrante tipico del tradizionale processo di lievitazione naturale

BIANCA FATA POTENZIATA, opportunamente trattata e disidratata, mantiene nel tempo inalterata il suo potere lievitante e fermentativo, ed è specificatamente studiata per impasti molli. Presenta i seguenti vantaggi:

 

  • si utilizza direttamente nell'impasto, con notevole risparmio di tempo;
  • prolunga la freschezza del prodotto finito, come con il lievito naturale;
  • consente di ottenere del pane fragrante, dalla struttura alveolata tipica del processo di lievitazione naturale, anche usando farine con basso W;
  • ha sempre lo stesso potere fermentativo, per risultati sicuri e costanti;
  • si può utilizzare anche con farine di grano duro.

 

DOSE D'IMPIEGO:

BIANCA FATA POTENZIATA ha una percentuale d'uso, calcolata sul peso della farina, che va dal 2 al 5 % a seconda del tipo di prodotto che si vuole ottenere.
I tempi tradizionali di impasto, di lievitazione e di cottura possono subire delle variazioni a seconda del tipo di farina e di impastatrice adoperati.

 

AVVERTENZE:

Prodotto conforme alla legge 4/7/67 n. 580 e D.M. 27/2/96 n. 209. L'impiego di BIANCA FATA POTENZIATA è consentito nella produzione di pane comune e pane speciale, ovvero pane prodotto con o senza aggiunta di oli o grassi ed ancora con o senza aggiunta di cereali, spezie o altri ingredienti consentiti dalle norme vigenti.

 

CONSERVAZIONE:

In luogo fresco e asciutto. Richiudere dopo l'uso.

 

SCADENZA:

9 mesi dalla data di produzione.

 

CONFEZIONE:

Sacchi da 25 Kg.

 

CODICE PRODOTTO: 185

 

Eska snc di Scucchiaro Lino & C.

  •  Indirizzo: via Degli Artigiani, n. 23/25/27
     35042 ESTE (Padova)
  •  P.IVA/C.F.: 01028690285

Contatti