Produzione


Già durante la fase di ricerca e sviluppo è necessario verificare le modalità di riprodurre il risultato ottimale su scala produttiva. La fase produttiva richiede quindi una attenta valutazione delle fattibilità tecniche di riprodurre in scala il prodotto, il suo impatto sul piano H.A.C.C.P. e la necessità di implementare i controlli preliminari di sicurezza alimentare.

Successivamente il responsabile incaricato ha il delicato compito di:

• pianificare gli approvvigionamenti in conformità alle disposizioni della direzione commerciale e di produzione e sulla base degli ordinativi e delle previsioni di vendita;

• gestire adeguatamente i solleciti ai fornitori e monitorare l’arrivo delle merci in conformità agli ordini trasmessi;

• assicurare una corretta programmazione di acquisto e utilizzo delle scorte;

• formare le maestranze sulle procedure da seguire per la realizzazione del prodotto, il confezionamento e lo stoccaggio corrispondente;

• garantire una adeguata pulizia e sanificazione degli ambienti, dei macchinari e delle attrezzature utilizzate;

• controllare il rispetto delle norme di comportamento e di manipolazione degli alimenti da parte degli addetti alla produzione e di magazzino;

• programmare analisi di controllo sui prodotti per garantire la loro idoneità igienico-sanitaria sulla base delle procedure predisposte.